" />

Monterosa

foto_monterosa

 

Il Monte Rosa o Massiccio del Monte Rosa (il toponimo italiano è usato anche in tedesco e in inglese, mentre in francese il monte è chiamato Mont Rose; in lingua walser, a Gressoney-Saint-Jean è definito De Gletscher, mentre ad Alagna Valsesia è chiamato Der Gourner è il massiccio più esteso delle Alpi e il secondo per altezza, inoltre è il monte più elevato della Svizzera ed è particolarmente famoso per la sua parete est ovvero il versante di Macugnaga, la più alta parete delle Alpi e l’unica di dimensioni himalayane.

Si trova nelle Alpi Pennine e si estende su territorio italiano (nei comuni di Alagna Valsesia, Ayas-Champoluc, Gressoney-La-Trinité, Gressoney-Saint-Jean, Macugnaga e Valtournenche) e svizzero (nei comuni di Saas-Almagell e Zermatt).

La Punta Dufour, con i suoi 4.634 metri, è la vetta più alta del gruppo e tra tutti i paesi che circondano il massiccio è visibile solamente dall’abitato di Macugnaga. Fu così intitolata in omaggio al Generale svizzero (e grande cartografo) Guillaume-Henri Dufour, 1787 – 1875). Sulla Punta Gnifetti è ubicato il rifugio alpino più alto d’Europa, la Capanna Regina Margherita (a quota 4.554 metri), che è sede anche di una stazione meteorologica e centro di ricerche sugli effetti dell’alta quota sul corpo umano.